Come stampare a distanza e da qualsiasi dispositivo

Come stampare a distanza e da qualsiasi dispositivo

Google Cloud Print è una nuova tecnologia che collega le stampanti al Web. Con Google Cloud Print puoi mettere a disposizione tua e delle persone scelte da te, le tue stampanti di casa o del tuo ufficio.

Se stampi utilizzando Google Cloud Print, il file viene inviato in modo sicuro alla tua stampante tramite il Web. Google Cloud Print funziona a prescindere che tu sia nella stessa stanza in cui si trova la stampante o, ad esempio, in un altro continente.

Google Cloud Print funziona su cellulari Android e iPhone, tablet, Chromebook, PC e su qualsiasi altro dispositivo collegato a Internet da cui desideri stampare. Il servizio è compatibile con tutte le stampanti, ma per un’esperienza di stampa ottimale è preferibile utilizzare una stampante pronta per la rete cloud. Puoi collegare una stampante al tuo account Google Cloud Print in pochi secondi e iniziare subito a stampare.

Continua...

Controllare PC da remoto con Chrome Remote Desktop

Controllare PC da remoto con Chrome Remote Desktop

Chrome Remote Desktop è un’estensione gratuita per Google Chrome che ti consente di controllare a distanza il tuo PC o, al contrario, permette ad un altro utente di accedere al tuo computer per fornirti assistenza, in modo sicuro ed attraverso internet.

Grazie a Chrome Remote Desktop i tuoi file e i tuoi programmi sono accessibili ovunque ti trovi: Dopo la configurazione il tuo PC Windows o Mac potrà essere controllato da remoto, da un altro PC o da uno smartphone iOS o Android, sia per un utile supporto di assistenza a distanza, sia per un accesso continuo ad applicazioni, configurazioni e file.

Continua...

Blocco dinamico Windows 10 tramite bluetooth

Blocco dinamico Windows 10 tramite bluetooth

Blocco dinamico è una nuova funzionalità introdotta a partire da Windows 10 Creators Update che consente di bloccare e sbloccare automaticamente il computer quando si ci allontana dalla postazione di lavoro.

Tale funzionalità sfrutta il Bluetooth di un secondo dispositivo (Android o iOS) per monitorare la posizione dell’utente. Quando il dispositivo in uso si allontana dal raggio d’azione del segnale bluetooth del computer, Windows si blocca in automatico.

Continua...

Numero di telefono temporaneo per ricevere SMS

Numero di telefono temporaneo per ricevere SMS

Sempre più spesso, siti e servizi internet, ci obbligano a registrazioni lunghe e complesse. Non è raro infatti dover confermare il proprio indirizzo email o, cosa ancor più scocciante, inserire il proprio numero di telefono privato in attesa di un SMS di conferma da reinserire nei siti a cui vogliamo prender parte.

In precedenti articoli avevamo già visto, nel caso di un accesso sporadico ad un forum o sito, come evitare una registrazione lunga e noiosa. In altri casi invece abbiamo sottolineato l’utilità di una email temporanea per nascondere i nostri dati reali e per registrarci su siti che riteniamo poco attendibili, per creare, ricevere e inviare corrispondenza anonima.

Continua...

Guardare gratis diretta canali TV su Android e iPhone

Guardare gratis diretta canali TV su Android e iPhone

Quando sei fuori casa puoi sfruttare il tuo smartphone o tablet per guardare la TV grazie a numerose applicazioni gratuite che consentono non solo di accedere alla diretta dei tuoi canali preferiti, ma anche di usufruire di ricchi cataloghi di contenuti on demand.

Le applicazioni sono gratuite ed è gratuito il loro utilizzo, ma in alcuni casi sarà necessario una rapida registrazione per poter attivare correttamente lo streaming video. Pronti a portare la TV sempre con voi? Iniziamo..

Continua...

IMEI Check – Controllare se iPhone è bloccato

IMEI Check – Controllare se iPhone è bloccato

Il codice IMEI è un codice numerico che identifica univocamente un terminale mobile, che può essere un telefono cellulare, uno smartphone o un modem. L’IMEI è salvato nella memoria non volatile del cellulare (NVRAM) e all’avvio di ogni chiamata o di connessione questo viene trasmesso alla rete dell’operatore per un rapido controllo.

In caso di furto, l’IMEI del cellulare rubato può essere comunicato al proprio operatore per essere inserito in una banca dati condivisa da tutti gli operatori. Ciò consente di bloccare il telefonino sul network del provider che applica la blacklist. Quando acquisti un cellulare o uno smartphone usato è sempre consigliato controllare che l’IMEI del telefono che intendi comprare non sia inserito in alcuna lista di blocco.

Continua...

Creare un Cloud personale con Orbweb.me

Creare un Cloud personale con Orbweb.me

Orbweb.me rende possibile il collegamento tra tutti i tuoi dispositivi (oltre 10 configurabili), convertendo molteplici computer (Windows® 7, 8.1 e 10) in una piattaforma di personal cloud accessibile da smartphone, tablet e browser web.

Trasformando i propri computer in una nuvola, si potrà così accedere al proprio PC e riprodurre video, musica, fotografia e documenti anche a distanza in modo semplice ed immediato.

Le funzionalità di Orbweb.me sono decisamente interessanti e non si fermano alla sola visualizzazione dei file. E’ possibile infatti attivare un comodo monitoraggio webcam (con funzione di notifica al rilevamento di un movimento) e trasferire file da dispositivi mobili al PC e viceversa.

Continua...
Pagina 1 di 3

123
Secured By miniOrange