Abilitare conferma di lettura Gmail con MailTrack.io

Abilitare conferma di lettura Gmail con MailTrack.io

MailTrack.io è un plugin gratuito per Chrome, Firefox ed Opera che rende possibile abilitare velocemente e in semplicità la funzione “conferma lettura email” in Gmail.

Avevamo già visto come richiedere la conferma per una singola email inviata, ma grazie a MailTrack la configurazione non è solo più rapida, sia per un singolo PC che per un’intera rete aziendale, ma il servizio offerto è anche gratuito, illimitato ed user friendly come un semplice WhatsApp.

MailTrack.io è un’estensione di monitoraggio delle email che abilita infatti la doppia spunta di lettura (✓✓) in account Gmail e Google Inbox.

Continua...

Conferma di lettura in Mail di Apple

Conferma di lettura in Mail di Apple

Return Receipt Request for Mail” è una pratica applet che consente di ricevere una conferma di avvenuta lettura per ogni email inviata da Mail, software Apple preinstallato in Mac.

Notare che nella maggior parte dei programmi di posta elettronica il destinatario può comunque scegliere di non inviare una conferma di lettura quindi, richiederne una, non garantisce la ricezione di una notifica ad ogni messaggio effettivamente letto.

La configurazione di “Return Receipt Request for Mail” é semplice e rapida. Una volta installato le impostazioni di conferma di lettura avranno effetto su tutte le email inviate indipendentemente dall’account utilizzato con Mail. Notare ancora che questa app modifica l’impostazione del file di preferenze di Mail quindi eventuali altre header personalizzate (se presenti) andranno perdute.

In alternativa si potrebbe provare BananaTag oppure abilitare la conferma soltanto quando si utilizza la versione web (solo per gMail).

Continua...

BananaTag, conferme di lettura e monitoraggio email

BananaTag, conferme di lettura e monitoraggio email

Grazie a BananaTag puoi tenere traccia dei tuoi messaggi di posta elettronica e ricevere una notifica non appena l’email inviata viene aperta e letta dal destinatario. Grazie alle estensioni disponibili, BananaTag funziona perfettamente su gMail, Google Apps e Microsoft Outlook ma può comunque essere configurato con tutti gli altri client di posta inclusi i dispositivi mobili come smartphone.

Il monitoraggio email fornito offre utili dati su ciò che accade alle email che si inviano. E’ simile alla ricevuta di invio o conferma di lettura, ma il destinatario non ha bisogno di inviare manualmente la notifica e non può rifiutarsi di inviarla. Quindi si viene avvisati automaticamente ad ogni messaggio inviato e letto.

Continua...

Conferme di lettura e recapito in gMail e Outlook

Conferme di lettura e recapito in gMail e Outlook

Conferma di lettura è una notifica email che ti viene consegnata quando un destinatario apre e presumibilmente legge un messaggio di posta elettronica che hai inviato. La conferma attesta che il destinatario ha visto il tuo messaggio annotandone l’orario.

Le conferme di lettura funzionano online (solo per alcuni provider) e nella maggior parte dei sistemi email. Puoi ricevere conferme da destinatari utilizzando un software di posta che supporti le conferme di lettura. Il comportamento delle conferme può variare tuttavia a seconda del software di posta del destinatario e dal modo in cui questi accede al messaggio.

Continua...

Abilitare “avvio rapido” su Windows 10 e precedenti

Abilitare “avvio rapido” su Windows 10 e precedenti

Avvio rapido è probabilmente una delle funzionalità più amate in Windows 10. Una semplice spunta nelle impostazioni di sistema può infatti ridurre notevolmente quelli che sono i normali tempi di avvio del PC, rendendolo subito operativo per una ricerca online o per l’apertura di un file.

Notare che questa funzione, già presente anche in Windows 8 con il nome di “avvio ibrido”, provvede a salvare ad ogni arresto le informazioni di sistema in un file temporaneo. All’avvio successivo, le informazioni di sistema salvate, verranno lette ed utilizzate per ridurre notevolente i tempi di avvio.

Continua...

Avvisi di Google Chrome su phishing e malware

Avvisi di Google Chrome su phishing e malware

Grazie alla tecnologia “Navigazione sicura”, Google Chrome ti avvisa se il sito che stai tentando di visitare è sospettato di phishing o malware visualizzando differenti messaggi.

Per chiarezza, il phishing si verifica quando qualcuno prova a indurti con l’inganno a comunicare informazioni personali, in genere tramite un sito web clone, mentre il termine malware si riferisce a software dannoso o indesiderato che viene installato sul computer senza consenso esplicito dell’utente, mascherato come parte naturale e necessaria dell’installazione di un programma scaricato da internet.

Continua...