Il tuo PC Windows è pronto per la realtà virtuale?

Il tuo PC Windows è pronto per la realtà virtuale?

I requisiti per i giochi in realtà virtuale sono molto più elevati rispetto ai giochi tipici per PC. Prima di acquistare un visore HTC Vive o Oculus Rift, dovresti effettuare un test più o meno rapido per capire se il tuo PC è pronto per la Virtual Reality.

In questo articolo esamineremo due diversi tool. Il primo, VRMark, include due VR benchmark tests in cui nessun visore è richiesto. Al termine di ciascuna prova, il tool vi dirà se il PC è pronto per la realtà virtuale, e se non lo è, quanto è distante dall’esserlo tramite un punteggio.

Tramite VRMark è possibile esplorare alcune scene in VR (se si dispone di visori) o sul monitor del proprio PC con la modalità Experience della spettacolare stanza arancio. La modalità esperienza è un ottimo modo per giudicare le prestazioni del sistema con i propri occhi. Il motore grafico e il contenuto di prova assicurano risultati equi e neutrali. E’ possibile cambiare la risoluzione e godere di impostazioni personalizzate per trovare il miglior compromesso tra qualità visiva e velocità di esecuzione.

vrmark-room-orange-blue

Oltre alla “stanza arancio” è presente una più impegnativa “stanza azzurra” (non presente nella versione gratuita, ma disponibile nella demo di VRMark Advanced Edition). Il benchmark Blue Room è un test più impegnativo, con un maggior livello di dettagli, studiato ed ottimizzato per testare le presenti e future generazioni hardware. Se il vostro PC supera questo test, sarete in grado di eseguire i giochi in realtà virtuale più recenti, con visori HTC Vive o Oculus Rift e con le impostazioni video più alte. Se il vostro computer supera questo test sarà anche pronto per la prossima generazione di visori VR.

Questo tool test pesa circa 1GB. Cliccando su “Free Download” troverete i server per scaricare il programma in fondo alla pagina che si aprirà.

scaricaxwin

SteamVR Performance Test è una seconda e più leggera applicazione gratuita studiata per misurare in modo rapido la potenza di rendering del sistema, utilizzando una sequenza di 2 minuti in cui testare alcuni brevissimi simulatori e demo in realtà aumentata.

vr-ready-test-windows

Il tool, dopo aver raccolto i dati, determina se il sistema in uso è in grado di eseguire contenuti VR a 90fps e se il contenuto in realtà virtuale può offrire la fedeltà visiva minima consigliata.

Per le macchine che non sono ancora pronte alla realtà virtuale, questo strumento può aiutare a determinare se le funzionalità mancanti sono vincolate dalla scheda grafica, dalla CPU, o da entrambe in modo da poter eseguire a scelta un futuro upgrade.

Per quanto riguarda i requisiti minimi di sistema, SteamVR necessita di un processore Intel® i5-4590 / AMD FX 8350 equivalente e superiore, un minimo di 4GB RAM, una scheda video NVIDIA GeForce® GTX 970 / AMD Radeon™ R9 290 equivalente o superiore e un sistema operativo tra Windows 7 SP1, Windows 8.1, o Windows 10.

scaricaxwin



Altri contenuti:

, , , , , , , ,

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi