Tor Browser – Navigare anonimi su Mac e Windows

Tor Browser – Navigare anonimi su Mac e Windows

Tor Browser è un programma gratuito per Mac OS X e Windows, una versione modificata di Firefox che consente di navigare in forma anonima sul web, accedendo anche a tutte quelle risorse bloccate dal nostro provider.

La rete Tor devia tutte le comunicazioni attraverso una grande rete di PC gestiti da milioni di volontari nel mondo. In questo modo, con vari PC filtri tra te e la tua destinazione finale, impedisce a chi sta osservando la tua connessione Internet di sapere che siti visiti o dove ti trovi, permettendoti anche di accedere a domini bloccati dal tuo provider o datore di lavoro.

Continua...

Aggirare oscuramento AAMS su Mac – Cambio DNS

Aggirare oscuramento AAMS su Mac – Cambio DNS

In questa rapida guida vedremo come modificare i DNS standard del proprio provider su Mac OSX. Questa modifica vi consente di accedere a qualsiasi sito in precedenza bloccato da Polizia Postale, di Stato, Penitenziaria o AAMS, Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato.

In particolare AAMS, censura i siti illegali ed opera il blocco delle agenzie che non abbiano conseguito una regolare licenza di scommesse in Italia.

Questa è una forma di tutela dello scommettitore, che grazie ad AAMS risulta protetto da casinò e siti di scommesse fraudolenti che potrebbero non riconoscere i soldi legittimamente vinti dal giocatore.

Continua...

Scopri chi ti visita su Facebook con Qsocial

Scopri chi ti visita su Facebook con Qsocial

Qsocial.net è l’evoluzione di Quiente, un servizio di successo creato ad-hoc per scoprire chi visita il nostro profilo Facebook. Dopo il cambiamento delle politiche sul social network Quiente ha chiuso e riaperto, in una forma oggi diversa e denominata Qsocial. Diversamente dal passato oggi è disponibile solo in lingua spagnola e necessita di un’applicazione per funzionare correttamente, cosa che solitamente non viene vista di buon occhio.

Anche noi a dire il vero dubitavano della sua affidabilità, ma possiamo affermare che non abbiamo avuto problemi e che funziona. Proprio per questo, nonostante i tanti dubbi, parleremo di Qsocial proprio come abbiamo fatto per Quiente.

Continua...

Come scoprire chi ti ha bloccato su WhatsApp

Come scoprire chi ti ha bloccato su WhatsApp

Sfruttando la possibilità di creare gruppi è possibile capire in modo davvero semplice e rapido quali tra i nostri contatti WhatsApp ci ha bloccato.

Un contatto bloccato non può ricevere o inviarci più messaggi, non può partecipare ai nostri gruppi e non mostra informazioni sul proprio status o profilo. Questa breve e rapida guida funziona su tutti gli smartphone indifferentemente dall’SO utilizzato.

Iniziamo avviando WhatsApp e cliccando su “Nuovo Gruppo”. Inseriamo quindi l’oggetto del nuovo gruppo di WhatsApp e proviamo ad inserire tra i partecipanti la persona che secondo noi ci ha bloccato. Aggiunto il contatto clicchiamo su “Crea” e torniamo alla schermata dei messaggi. Riapriamo il gruppo creato e spostiamoci in “informazioni sul gruppo”.

Continua...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi