Come usare 2 account WhatsApp diversi su Android

Come usare 2 account WhatsApp diversi su Android

Che il tuo terminale Android sia dual SIM o no, è possibile usare su uno stesso dispositivo due account diversi di WhatsApp, cioè due account associati a due numeri differenti.

In molti hanno più di un numero di cellulare, alcuni per motivi di lavoro, altri perché residenti all’estero: Questi sono solo due esempi di casi in cui potremmo aver bisogno di accedere contemporaneamente su un solo dispositivo a due account WhatsApp creati ovviamente con numeri diversi.

Ufficialmente non esiste ancora un modo per farlo, ma l’app Parallel Space per Android vi consente di clonare e avviare account multipli sulla stessa app e in contemporanea. Tra le tante app supportate c’è anche WhatsApp.

Continua...

Condividere login account senza svelare password

Condividere login account senza svelare password

AccessUrl è una fantastica estensione gratuita per Firefox che consente di condividere con amici e parenti i propri account – come ad esempio quelli di Netflix, Facebook o Spotify – senza però svelare nome utente e password di accesso.

Una volta installata l’estensione all’interno del proprio browser, è sufficiente visitare la pagina di cui si desidera condividere l’accesso e fare clic sull’icona di AccessUrl. In un attimo il servizio genera un URL da poter condividere che garantista l’accesso alla pagina scelta, ma senza svelare i dati del login.

Per motivi di sicurezza, è necessario impostare una scadenza per l’accesso scegliendo tra 24 ore, 1 settimana o mai.

Continua...

Account ISIS su Twitter – Anonymous

Account ISIS su Twitter – Anonymous

Twitter e i social network in generale sono i principali strumenti con cui l’ISIS fa propaganda nel mondo occidentale. I loro account si perdono nella rete, ma si calcolano a Dicembre 2015 quasi 108 mila account di cui circa 81 mila già chiusi. L’incremento settimanale di nuovi profili legati allo Stato Islamico è spaventoso. Twitter è uno dei social preferiti tramite cui i jihadisti fanno una forte propaganda. Molti account forniscono informazioni in tempo reale, come rivendicazioni o video, su di loro.

Controlling Section è un’insieme di account gestiti da Anonymous tramite cui “mostrare” gli obiettivi degli hacktivisti al pubblico. Regolarmente, i profili pubblicano attraverso bot i link agli account ritenuti di supporto all’ISIS. L’obiettivo è spingere la community a segnalarli a Twitter per la rimozione.

Continua...

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi