Recuperare password wifi salvate su Android

Recuperare password wifi salvate su Android

Se stai cercando di recuperare una password wireless salvata all’interno del tuo dispositivo Android, sappi che nella maggior parte dei casi non è possibile farlo senza installare un’applicazione esterna non ufficiale.

In questo articolo vedremo le migliori App ed alcuni trucchi (no root) per mostrare le password nascoste sotto gli asterischi del tuo smartphone.

Nota che le password Wi-Fi vengono memorizzate nella memoria del telefono come un file di configurazione del sistema. Il file di sistema rimane nascosto per motivi di sicurezza e quindi, non è possibile leggerlo tramite applicazioni esterne a meno che non si dispone di un accesso root.

WiFi Key Recovery, è una app totalmente gratuita disponibile sul Google Play Store. Per funzionare in modo corretto, sarà necessario disporre sul proprio dispositivo dei permessi di root. In un semplice elenco verranno visualizzate tutte le reti Wi-Fi a cui il dispositivo si è connesso. L’app mostra in chiaro anche la relativa password. L’elenco può essere condiviso e salvato. Un’app simile è Recupera password WiFi.

wifiAndroid_pass_recovery

Sempre per telefoni Rooted è possibile in alternativa scaricare da Play Store un qualunque file manager. Spostarsi quindi in /data/misc/wifi ed aprire il file wpa_supplicant.conf usando un editor di testo. Sarà possibile vedere la password memorizzata sotto la voce PSK.

Se non si dispone dei permessi Root, è possibile tentare una seconda strada, ma il successo dell’operazione può variare di volta in volta.

– Connettiti alla rete di cui vuoi conoscere la password
– Apri il browser e vai alla pagina del router digitando l’IP 92.168.1.1 o 192.168.0.1 nella barra degli indirizzi.
– Verrà mostrata una pagina di accesso.
– Se l’amministratore della rete non ha cambiato il nome utente e la password di default, tentate come utente/password la parola “admin” oppure leggi questo articolo se conosci il modello di router utilizzato.
– Se l’accesso è stato eseguito, individuate le impostazioni wireless o WLAN.
– La password sarà in un formato di testo leggibile.

Ti preghiamo di notare che questa guida per dispositivi No Root è solamente a scopo informativo. Potresti commettere reato nell’entrare nelle configurazioni Wireless di una rete senza esserne il proprietario o senza averne prima il permesso.


Altri contenuti:

, , , , , , ,

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi