Macbook usati su Subito.it – Consigli e cosa controllare

Macbook usati su Subito.it – Consigli e cosa controllare

Se stai cercando un computer usato e vuoi esser certo di fare un’investimento, scegli un Macbook. I Macbook costano cari, ma mantengono il loro valore alto. Modelli a partire da fine 2008 sono un’ottima scelta se si vuol spendere poco e l’Intel Core 2 Duo avrà qualche annetto sì, ma è sempre un processore affidabile. Le prime serie i5 non erano infatti esenti da problemi.

Acquistare su Subito.it può rivelarsi un’occasione, ma le fregature sono dietro l’angolo. In questa guida vedremo cosa controllare quando si acquista un Macbook usato e come non farsi fregare.

Consigli acquisto Macbook usato su Subito.it

– Leggi attentamente l’annuncio.

– Assicurati che il venditore accetti scambio a mano dopo prova.

– Se è un computer da utilizzare in casa hai già pensato ad un iMac?

Verifica il valore del Macbook o iMac usato che stai acquistando.

– Acquista solo Macbook in alluminio. E’ solido, classico e bello anche se vissuto. I primi Macbook in plastica hanno sofferto di numerosi problemi tra cui la rottura dei bordi vicino al pad e il rigonfiamento del case in prossimità della batteria.

– La RAM della linea dei MacBook Pro Retina e dei MacBook Air è saldata sulla scheda madre. Questo limita di molto le possibilità di cambiare il componente autonomamente. Lascerei perdere Macbook Air con 2GB RAM.

– Chiedi se ha ancora la ricevuta di acquisto, anche se la garanzia è scaduta.

– Assicurati che non sia presente una Password firmware EFI su Macbook. Per farlo devi entrare in Recovery Mode all’accensione di Mac. Solo per modelli successivi al 2011 in particola Macbook Air e nuovi Macbook Pro.

– Se è presente un SSD (Solid State Drive) Macbook sarà davvero più veloce sin dall’avvio, ma questo puoi acquistarlo e farlo installare anche in un secondo momento in Macbook Unibody e Macbook Pro.

– Tratta prima con il venditore. Fai un’offerta ragionevole in contanti, scambio a mano dopo visione e prova.

– Chiedi se è stato fato un upgrade, se ha avuto problemi, la storia di questo Mac. Attenzione a schede video difettose e risaldate.

macbook pro contenuto-confezione

– Chiedi se c’è la scotola. Quando vorrai rivenderlo il valore sarà maggiore.

– Portati da casa 1 CD per provare il lettore se presente.

– Portati una Pendrive con file di prova per testare le USB.

– Controlla gli spigoli, se è caduto, graffi o ammaccature. Guarda le viti e i piedini. Se presente il pannello, apri per controllare se la batteria è originale.

Aprire Macbook

– Quando lo prendi, lo guardi, lo apri assicurati che non faccia rumore.

– Controlla se la mela si illumina.

– Controlla i cicli della batteria in Mela > Informazioni su questo Mac > Resoconto di sistema > Energia > Conteggio cicli. Chiedi se è stata cambiata.

– Metti in carica il Macbook.

– Controlla che non ci siano pixel morti, aloni, colori sbiaditi sullo schermo. Puoi fare il test monitor prima di acquistare.

– Controlla sul trackpad il clic destro e sinistro.

– Chiudendo e aprendo lo schermo controlla che l’illuminazione sia corretta e che non si verifichino sfarfallii.

– Controlla che la tastiera sia Italiana, con il tasto € sotto la E.

– Scrivi qualche frase su un editor, su Google o in Note per provare velocemente la tastiera. Se presente la retroilluminazione aumenta al massimo. Se le lettere sono graffiate, la tastiera è stata usata davvero parecchio. Chi l’ha usato fumava?

– Controlla il funzionamento della webcam.

– Apri YouTube controlla che l’audio si senta. Lancia programmi, video, iTunes senza chiudere. Stressare e far surriscaldare un Macbook non è semplice. In utility > console > poi sulla sinistra resoconti > /Library Logs controlla se ci sono stati dei kernel panic.

– Controlla che sia presente Snow Leopard o una versione superiore, altrimenti non potrai effettuare l’upgrade a El Capitan o Sierra.

– Chiedi eventuali password di Amministratore di sistema. Potrai formattare il Mac in qualsiasi momento accedendo a Time Machine.

– Se non hai riscontrato problemi e reputi il venditore affidabile, fai il tuo affare. Se qualcosa non funzionava correttamente valuta se ribassare il prezzo o rimandare l’acquisto.



Altri contenuti che potrebbero interessarti:

, , , , , ,



Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi