Guida rapida a PowerPoint – Modelli, Temi, Template

Guida rapida a PowerPoint – Modelli, Temi, Template

PowerPoint è uno dei programmi della Suite Microsoft Office più noti. È usato principalmente con finalità comunicative e soprattutto quando i destinatari del messaggio sono raggruppati in una platea.

Con una presentazione multimediale in PowerPoint possiamo esporre una nuova idea, un progetto lavorativo, i risultati di una ricerca, le istruzioni di una procedura e molto altro. Le presentazioni PowerPoint sono facili da costruire, non è necessario essere utenti esperti e offrono la possibilità di realizzare progetti di comunicazione in cui sono affiancati testi, immagini, video e anche animazioni.

Le molteplici possibilità che offre il programma devono essere, però, ben ponderate all’interno di una presentazione, per non appesantire troppo la stessa e soprattutto per non distogliere l’attenzione del pubblico dai contenuti che si vogliono presentare. Al contrario gli “accessori” di PowerPoint possono aiutare colui che espone ad evidenziare alcuni aspetti considerati rilevanti e che hanno bisogno di una particolare sottolineatura.

Oggi vedremo insieme alcuni aspetti più importanti, ovvero temi, template e modelli e come gestirli al meglio.

Una nuova presentazione si compone di più diapositive (slide) e alla sua apertura il foglio di lavoro si presenta vuoto e bianco, ma attraverso la scheda funzionale “Progettazione” è possibile variare l’aspetto grafico della presentazione da poco aperta.

Temi PowerPoint per Microsoft Office.

Cambiare lo sfondo delle diapositive

È possibile cambiare lo sfondo iniziale delle diapositive, sia diversificando ogni singola slide, sia inserendone uno uguale per tutte le diapositive successive. Per impostare uno sfondo comune a tutto il progetto è sufficiente cliccare in qualunque punto della diapositiva con il tasto destro del mouse, selezionare il comando “formato sfondo”, andare a selezionare le caratteristiche che vogliamo variare sulla slide e premere “applica a tutte”.

Come si vede nella figura sotto, ho scelto di inserire un “Riempimento a immagine o trama” tra quelli standard proposti da PowerPoint.

Cambiare sfondo diapositive PowerPoint

Sempre dallo stesso pannello avrei potuto scegliere una mia immagine e inserirla come sfondo della presentazione. Il pulsante “File …” apre le possibilità di ricerca all’interno delle cartelle del PC o di una chiavetta usb e, una volta selezionato il file immagine, quest’ultimo va a fare da sfondo a una singola slide o a tutta la presentazione.

Aggiungere sfondo PowerPoint in una diapositiva.

Avrei ottenuto gli stessi risultati anche selezionando una delle miniature delle diapositive situate sulla sinistra dello schermo, cliccando ancora una volta con il tasto destro del mouse e replicando i medesimi passaggi descritti.

Le funzioni di modifica dello sfondo sono posizionate nel menù “Sfondo” della scheda “Progettazione”.

Applicare un template

Oltre alla singola immagine di sfondo, PowerPoint permette di gestire un vero e proprio tema (template) della presentazione, con cui sono gestiti anche la tipologia dei fonts e i colori dei testi di tutte le diapositive. Cambiare il tema della presentazione è un’operazione rapida, basta selezionare la scheda “Progettazione” e scegliere uno dei temi proposti.

Immediatamente il modello viene applicato alla presentazione ed il risultato è visibile su tutte le miniature delle diapositive localizzate sulla sinistra dello schermo. Alcuni templates prevedono che la diapositiva di apertura siadifferente dalle altre. Molto spesso, come nel caso usato nell’esempio, il modello è costituito da un’immagine, che si ripete in tutte le slide, mentre variano i colori di sfondo e quelli dei testi secondo la tipologia di slide, per esempio è diversificata quella di apertura dalle successive.

Template PowerPoint da aggiungere ad una diapositiva.

Personalizzare i testi

Anche la grafica dei testi è modificata a seconda dei fonts predefiniti nel modello, delle dimensioni e dei coloriabbinati alle diverse aree della diapositiva. Per esempio, è frequente che i caratteri dei titoli siano più grandi di quelli degli altri contenuti ed anche di colori diversi. Una volta scelto un tema resta comunque possibile cambiare a piacimento il tipo di carattere della scrittura, lo stile, la dimensione, il colore, utilizzando sia il menù “Tipi di carattere” della scheda “Progettazione”, sia il menù “Carattere” della scheda “Home”.

Font PowerPoint per personalizzare i caratteri e le scritte.

Personalizzare i colori del template

Nel tema applicato alla presentazione, possono essere variate le combinazioni dei colori selezionando il pulsante “Colori” nella scheda “Progettazione” e scegliendo una delle combinazioni proposte. Le possibilità di personalizzazione del modello aumentano cliccando in basso su “Crea nuovi colori tema”, funzionalità con cui è possibile ridefinire totalmente i colori. Con quest’ultima opzione lo sfondo, i testi, i colori dei grafici e quelli dei collegamenti ipertestuali sono adattabili ai propri gusti e alle proprie esigenze, tutto questo abbinato a un’anteprima in tempo reale del risultato delle variazioni apportate. Una volta scelte le nuove colorazioni è possibile salvarle in una nuova combinazione rinominandola.

Colore Template: cambiare lo sfondo di una slide.

Scegliere i templates da utilizzare

I modelli si selezionano ancora una volta dalla scheda “Progettazione”, espandendo il menù “Temi”. In quest’ultimo compaiono il tema utilizzato nella presentazione corrente ed i temi incorporati nel programma. Inoltre, sono presenti la funzione di ricerca di “Altri temi su Microsoft Office Online”, la funzione “Cerca temi”, che ricerca altri modelli salvati nelle proprie cartelle, e la funzione di salvataggio del tema corrente. Con il pulsante “Cerca temi”, sempre più utilizzato, si applica alla presentazione un template scaricato e realizzato da altri, oppure un modello “fatto in casa”.

download template powerpoint office

Prima di lasciarvi a qualche prova di inserimento e personalizzazione dei templates di PowerPoint segnalo qualche link utile per scaricare alcuni modelli nuovi, come Free PowerPoint Templates e Presentation Magazine, anche questi da personalizzare a piacimento.

Date sfogo alla fantasia, ricordando sempre che colori, immagini ed effetti sono utili per valorizzare i contenuti senza rubare loro la scena.

Abbiamo voluto segnalarvi questo articolo, scritto da Elisa Saladini su TuttoWindows.com


Altri contenuti:

, , , , ,

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi