Come liberare RAM su iPhone e iPad – Trucchi iOS

Come liberare RAM su iPhone e iPad – Trucchi iOS

Grazie agli ultimi aggiornamenti, iOS gestisce in maniera ancora più performante la memoria RAM allocata alle applicazioni in uso. Il sistema, in modo del tutto automatico, mantiene attive le app usate di recente o con più frequenza e le disattiva solo nel caso in cui l’utente, avviando una nuova app, richieda memoria RAM non disponibile o nel caso in cui, un’applicazione lanciata in precedenza, non sia più stata richiesta.

Da iOS 7 però una nuova funzionalità consente, in caso di rallentamenti o ritardi, di liberare completamente la memoria RAM su iPhone, iPad o iPod senza necessità di riavvio e senza dover installare scomode applicazioni di terze parti.

Come liberare RAM su iPhone e iPad (Richiede iOS 7.1.2 o successivi):

1 – Premi velocemente 2 volte il tasto “home” e scorri verso l’alto tutte le app aperte per chiuderle. Torna quindi alla schermata principale.
2 – Tieni mantenuto il tasto spegni.
3 – Attendi la comparsa della scritta “Scorrere per Spegnere”.
4 – Tieni premuto il tasto “home” fino a che la schermata non verrà chiusa.

Completato l’ultimo passaggio iOS mostrerà nuovamente la schermata iniziale del telefono, ma adesso la RAM sarà completamente libera. Notare che se non viene eseguito il passo numero 1 (facoltativo), le app in background saranno comunque visibili ma non in esecuzione. Ciò vuol dire che, al tocco su una di esse, iOS provvederà ad un lancio ex novo.




Tag: , , , ,

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza possibile sul nostro sito. Visitandoci o continuando a navigare accetti il loro utilizzo. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi